Assicurazione privata o Assicurazione condominiale?

Il danno più comune è quello che possiamo creare al vicino del piano inferiore che accusa infiltrazioni dal nostro appartamento.

La prima cosa da fare è aprire un sinistro con l’assicurazione.

Quale assicurazione utilizzare quella condominiale o privata?

L’Assicurazione privata

E’ un assicurazione, con un costo variabile che si aggira tra i 100 e i 200 euro annui (dipende ovviamente cosa e quanto assicuriamo). Copre diversi tipi di danno in particolare per danni causati da infiltrazioni e anche per la ricerca del danno cosa ancora più importante.
Le garanzie nella fuoriuscita di liquidi devono necessariamente includere le seguenti voci:

    • Occlusione;
    • Rigurgito;
    • Ricerca del guasto.

Una particolare attenzione c’è da prestare alla voce franchigie.

La franchigia è una parte del danno a carico vostro di chi ha sottoscritto la polizza che può essere a percentuali o a costo fisso.Le franchigie a percentuale variano tra il 15 e il 20%.

Le franchigie a prezzo fisso variano tra i €150,00 e i €300,00.

Assicurazione condominiale

Mentre l’assicurazione privata è facoltativa quella condominiale è fondamentale.
E’ composta da due valori:

  • Valore Fabbricato (si ricava dalla somma dei valori di ogni singolo appartamento al prezzo di mercato).
  • Massimali (valore per la responsabilità civile espresso in milioni di euro)

L’assicurazione deve essere condivisa in assemblea e deve contenere valori come:

  • Acqua condotta e fuoriuscita di liquidi.
  • Fenomeni atmosferici.
  • Danni da terzi.

Anche qui sono importanti le franchigie, che si compongono come nell’assicurazione privata.

Quale assicurazione utilizzare in caso di danno?

Occorre capire se il danno è di tipo privato o condominiale.
L’ideale, se non avete compreso da dove deriva il danno, è chiamare l’amministratore del tuo condominio e nel caso aprire un sinistro. Le ditte da impiegare non devono essere per forza di cose mandate dall’amministratore.

In conclusione, prima di incaricare la vostra assicurazione privata per un danno al vostro vicino di casa, cercate di capire da cosa è dovuto e chi è il responsabile, se voi o il vostro condominio.

http://www.webcondomini.net/

Il ruolo dell’agente immobiliare

Molte persone ad oggi danno per scontato il ruolo dell’agente immobiliare, in quanto credono che lui debba solamente vendere un immobile, ma non è proprio così. Un agente immobiliare permette di avere informazioni su un determinato immobile in tempi congrui, rispetto a chi non è esperto nel settore, riesce inoltre a selezionare i clienti interessati al vostro immobile prima di presentare la proprietà e pianifica al meglio l’appuntamento così da far conciliare i vostri impegni con quelli del possibile acquirente.

L’agente immobiliare durante le fasi della compravendita si occupa del controllo dei documenti e grazie alla sua esperienza riesce ad attribuire un valore adeguato all’immobile, creando un giusto compromesso tra le due parti. Se la trattativa va in porto ovviamente si procede con il cosiddetto contratto preliminare di acquisto prima di arrivare ad un rogito finale. Spesso la vendita dell’immobile chiama in causa anche un altro soggetto ovvero una banca che provvede alla concessione di un mutuo all’acquirente che copra parzialmente o interamente l’immobile chiedendo in cambio garanzie sul mutuo stesso.

Agente immobiliare come mediatore e mandatario

In Italia l’agente immobiliare è visto solamente come termine generale che però racchiude i due veri significati di chi svolge questa professione ovvero, il mediatore e il mandatario. La differenza fondamentale tra mediatore e mandatario a titolo oneroso è che:

  • il mediatore tutela gli interessi di entrambe le parti, venditore e acquirente, e pertanto riceve la provvigione da entrambe le parti;
  • il mandatario a titolo oneroso riceve l’incarico da una sola parte, solo di questa tutela gli interessi e solo da questa riceve il compenso.

L’agente immobiliare, come ogni altro mediatore, è tenuto ad iscriversi nel registro delle imprese e nel Repertorio economico amministrativo (REA), istituito presso le Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

Il mediatore è obbligato a stipulare una polizza di assicurazione della responsabilità civile a copertura dei danni alle parti e ai terzi per errori professionali, che copre anche i suoi dipendenti e tutti coloro che a qualsiasi titolo svolgono l’attività di mediazione per conto dell’impresa.
Il mediatore, oltre agli usuali requisiti morali, deve possedere i seguenti requisiti professionali:

  • avere conseguito un diploma di scuola secondaria di secondo grado
  • avere frequentato un corso di formazione specifico
  • avere superato un esame diretto ad accertare l’attitudine e la capacità professionale, oppure avere effettuato un periodo di pratica di almeno dodici mesi continuativi.

Agenzie Immobiliari affidabili a Roma

Se vuoi inviare il tuo CV a delle realtà serie del panorama immobiliare romano,
ti elenco di seguito alcune agenzie di rilievo:
Agenzia Immobiliare Roma Prati – Abinvest Immobiliare
Agenzia Immobiliare Roma Centro – Immobiliare Roma Centro
Agenzia Immobiliare Roma Est – Gribaldi Immobiliare
Agenzia Immobiliare Roma Nord – Media casa

L’attività di streaming di Apple potrebbe arrivare a 37 miliardi di dollari in pochi anni

Apple Inc. sta prendendo tempo costruendo un’operazione di video molto originale e i suoi sforzi di streaming potrebbero diventare uno dei principali contributori alle entrate dei servizi in pochi anni.

L’analista di Morgan Stanley, Katy Huberty ha alzato il suo obiettivo di prezzo su Apple a 245 dollari da 232 dollari ad azione e scrivendo le grosse opportunità dell’azienda nei video e nello streaming.

Oltre questo ha anche dichiarato che:

Riteniamo che Apple Video diventerà una realtà prima di quanto pensino gli investitori e se la società ha le carte in regola potrebbe generare entrate per 37 miliardi di dollari entro il 2025.

Huberty pensa che Apple potrebbe adottare uno dei due approcci con le sue offerte video: concentrarsi su un servizio video autonomo o combinare contenuti originali con la propria musica e i prodotti delle notizie in abbonamento.

Vista la posizione di Apple nel settore dei video, un’offerta in bundle potrebbe essere più sensata.

Apple potrebbe forse offrire un prodotto video standalone a 7,99 dollari che sarebbe inferiore a quello di Netflix.

Ma la società sembra focalizzata sulla qualità rispetto alla quantità il che significa che potrebbe non avere un’enorme libreria di contenuti all’inizio e quindi sarebbe più dipendente dai grandi successi.

Ci si aspetta che un’offerta combinata fornisca “”differenziazione”” rispetto ai colleghi e “”riduca la dipendenza”” dal fatto che gli spettacoli originali di Apple diventino grandi successi.
La proiezione prevede 37 miliardi di dollari di entrate “”Apple Media”” entro il 2025, il 64% in più di quanto la società potrebbe essere in grado di generare se non offrisse un prodotto combinato e ben al di sopra dell’impatto del fatturato stimato da Apple a 4 miliardi di dollari quest’anno.

Secondo FactSeter, per quanto riguarda il contesto, Apple dovrebbe generare entrate per 37 miliardi di dollari per l’intero segmento dei servizi nell’anno fiscale che si concluderà a settembre e le stime di consenso prevedono entrate per iPhone per 165 miliardi di dollari quest’anno.

Il segmento dei servizi in rapida crescita è un componente importante e Huberty stima che Apple Media potrebbe contribuire con un terzo della crescita annuale del segmento fino al 2025.

La società ha stretto una partnership di contenuti con Oprah Winfrey e ha un altro accordo con Reese Witherspoon e Jennifer Aniston.

Le azioni Apple sono scese dello 0,9% nella sessione di mercoledì, anche se il titolo ha guadagnato il 40% negli ultimi 12 mesi.

Fisioterapia a Roma: cosa è ed i migliori Centri dove effettuarla

La fisioterapia è una professione incentrata sulla scienza, che impiega un criterio tecnico-motorio. Prima di tutto viene eseguita una prognosi del paziente per capire la causa del problema per poi adottare i specifici trattamenti. Il paziente è molto importante perché, per la buona riuscita del percorso riabilitativo, serve la sua piena collaborazione e partecipazione. Perciò la fisioterapia ha lo scopo di aiutare il paziente a recuperare la forza fisica per ritornare alle normali attività quotidiane, dopo aver subito, ad esempio, un trauma, o un’operazione chirurgica.
Naturalmente si può beneficiare della fisioterapia anche se non si hanno delle patologie specifiche, ma che semplicemente si vuole recuperare la propria forma fisica migliorando così la condizione e lo stile di vita. La fisioterapia può essere praticata solamente da professionisti che hanno ottenuto la Laura in medicina, specializzandosi poi nella materia specifica. Naturalmente conoscono per bene tutto l’apparato motorio e, quindi, si occupano di tutto quello che lo riguarda. Il fine è quello di aiutare i pazienti di tutte le età a gestire il dolore e a impedire che si verificano in futuro altre malattie.
Con la fisioterapia si possono curare, ad esempio, i problemi cardiovascolari facendo una riabilitazione dopo aver subito un infarto. Oppure si possono curare patologie neurologiche come il morbo di Parkinson; o anche le patologie respiratorie come l’asma.
La fisioterapia fa uso sia dei trattamenti manuali che di mezzi fisici o meccanici, e nel caso ce ne fosse bisogno vengono associati alla terapia anche dei farmaci. Tra i sistemi fisici e meccanici utilizzati ci sono, ad esempio, il calore, le radiazioni luminose, l’elettricità, e l’acqua.

I migliori centri di fisioterapia a Roma

FISIOSPORT ROMA
Il centro di fisioterapia “Fisiosport Roma”, può contare su due studi di cui una si trova a in Via Roberto Malatesta 12, e l’altro a Piazza Alessandria 24. Sono specializzati nel campo della fisioterapia e riabilitazione e, quindi eseguono, ad esempio, la tecarterapia, la rieducazione posturale, ecc.
Quello che è più importante è che il centro di fisioterapia insieme alla terapia manuale utilizza una strumentazione di ultima generazione, che assicura certamente un risultato ottimale. Tra i macchinari possiamo trovare, ad esempio, il tecar, il laser ad alta potenza, onde d’urto e molto altro ancora. Un altro degli aspetti positivi è che il centro di fisioterapia “Fisiosport Roma” è che può fare affidamento su fisioterapisti professionisti e competenti. Naturalmente si può prenotare una prima visita medica gratuita per ricevere una prognosi completa.

www.fisiosportroma.net

FISIOBIOS
Il centro di fisioterapia “Fisiobios” si trova a Roma in Via Francesco Denza, 27.
E’ composto da un team di operatori professionali e competenti che sono specializzati nel settore della riabilitazione, ad esempio, nel ramo neurologico, vascolare, ortopedico.
Oramai sono passati più di venti anni dalla sua fondazione. Si formò dal Gruppo Bios s.p.a.. In tutti questi anni ha acquisito sempre più esperienza nel ramo della fisioterapia. Inoltre hanno anche una palestra riabilitativa per offrire un percorso riabilitativo più efficiente.
Per la fisioterapia e la riabilitazione, tra le terapie manuali, che effettuano anche a domicilio, c’è ad esempio la rieducazione posturale globale e la rieducazione posturale metodo Mezières. Poi viene effettuato anche la massoterapia connettivale, e lo shiatsu. Tra le terapie riabilitative strumentali è possibile effettuare, ad esempio, l’infrarossi, le onde d’urto, l’ipertermia, la pressoterapia, e molto altro ancora.

www.fisiobios.it

STUDIO FISIOTERAPICO BUSSONE
Lo studio di “Fisioterapia Bussone” è situato in viale Leonardo Da Vinci, 175 a Roma.
Ci si può rivolgere allo studio per curare ogni tipo di patologia non solamente quelle ortopediche, ma anche reumatiche, neurologiche. Il loro team è composto unicamente da persone qualificate che sono specializzate nel settore della fisioterapia, della posturologia, e dell’osteopatia.
I terapisti che si occupano della riabilitazione oltre che eseguire i trattamenti in piena libertà collaborano con altre figure professionali per raggiungere degli ottimi risultati riabilitativi.
Si occupano anche della riabilitazione sportiva professionistica e dilettantistica. I trattamenti vengono effettuati anche grazie all’utilizzo di macchinari all’avanguardia. Tra le tante mansioni sono qualificati a effettuare, ad esempio, la fisioterapia; la riabilitazione ortopedica e fisica; la tecarterapia; la fisioterapia estetica; la rieducazione neuromotoria.

www.fisioterapiabussone.it

Perchè gli idraulici sono così costosi?

Un buon idraulico generalmente educa i proprietari delle abitazione su come mantenere il loro sistema idraulico sano. Con abilità, diversi anni di formazione e di esperienza, così come per altri servizi, un idraulico fornisce più valore di quanto si possa realizzare da soli nella propria casa.

Potreste aver sentito o da voi stessi avete detto:

“l’Idraulico guadagna come il mio medico”.

Cerchiamo di dare una giustificazione a questa affermazione. La maggior parte degli idraulici passa attraverso un periodo di intensa formazione. Perché un idraulico ha bisogno di tanta formazione? E perché il suo reddito è paragonabile a quello di un medico?

Idraulico come il medico

Il vostro idraulico fa visite a domicilio. L’idraulico si presenta a casa vostra in uniforme, in un camion completamente attrezzata con tutti gli strumenti per gestire qualsiasi cosa la vostra casa può aver bisogno. L’idraulico è completamente assicurato; dal camion a portata di mano, a tutto ciò che succede all’interno della vostra casa (il bene più prezioso).

L’idraulico sta trattando la salute della vostra casa e ne è garante allo stesso tempo. Se il vostro scaldabagno emette monossido di carbonio, lui apporta le giuste correzioni; se del gas di fogna sta entrando in casa vostra o una linea di gas sta perdendo, lui risolvere anche questo problema.

Il vostro idraulico è un medico di medicina generale. Un idraulico può fare molte cose, come la riparazione di un rubinetto, diagnosticare problemi di flusso, riflusso o pressione, installare, riparare o sostituire una qualsiasi linee del gas, fogna o sistemi idrici interni ed esterni. Il set di abilità dell’idraulico deve essere profondamente diverso, la maggior parte della vostra casa è costituita da impianti idraulici sanitari e dei possibili scenari disastrosi possono essere evitati.

Una casa media, a livello idraulico si compone di:
– Rifiuti di sfiato dei sistemi nelle pareti, sotto la vostra casa e nel tetto.
– Linee del gas in soffitta, nelle pareti e elettrodomestici.
– Le linee d’acqua che si snodano attraverso la casa e fuori strada e per l’irrigazione.
– WC, rubinetti, scaldabagni, tubi, valvole e pompe.

Ignorando il vostro impianto idraulico della casa si potrebbe essere indirizzati verso un disastro.

Gli idraulici offrono più di una semplice esperienza

Come la vostra cartella clinica, la vostra casa dovrebbe mantenere una documentazione completa di ogni sua parte idraulica con i dettagli dei lavori effettuati e soprattutto quando sono stati effettuati.
L’idraulico offre un servizio 24 ore al giorno, garantendo interventi rapidi e risolutivi. Un buon idraulico è una risorsa cruciale. L’idraulico viene sempre a voi.

Un idraulico potrebbe non essere rispettato come un medico … ma quando si tratta del vostro benessere e quello della vostra casa, i servizi importanti come quelli rilasciati dagli idraulici, non vanno sottovalutati.

Se hai mai tentato una riparazione dell’impianto idraulico da solo, sicuramente avrete apprezzato il loro lavoro.

La maggior parte delle persone ammettono che non potranno mai eguagliare il lavoro di un idraulico. Proprio come un buon medico, un idraulico esperto sottolinea la prevenzione e il prestare attenzione a tutti i piccoli sintomi. L’idraulico è garanzia di sicurezza e prevenzione per la vostra abitazione.

Fonte: www.prontoidraulicoroma.net

Impianti elettrici a Roma

La nostra azienda è leader su Roma e nel Lazio nella produzione e installazione di sistemi di controllo elettrici, cablaggi e soluzioni di contract manufacturing.

Fondata nel 1967, è cresciuta al punto di divenire uno dei principali fornitori locali di soluzioni di controllo e di automazione.

Impiega un team ben variegato e professionale per fornire l’installazione di sistemi di controllo, fasci di cavi e soluzioni ad alto valore aggiunto in una vasta gamma di settori, quali:

– Distribuzione di energia e potenza;
– Macchine utensili;
– Imballaggi;
– Stampa;
– Attrezzature scientifiche e mediche.

I nostri clienti sono veramente orgogliosi dei nostri prodotti e servizi.

Standard di qualità e omologazioni

La qualità non è mai un caso, è sempre il risultato delle più alte intenzioni, di sforzi veri e concreti, di un progetto intelligente e un’abile esecuzione, rappresenta la scelta saggia di molte alternative.

Oltre ai nostri standard e alle certificazioni, i più alti livelli di qualità riprodotti per i nostri clienti sono garantiti da:

Accrediti a livello nazionale di una struttura di formazione domestica, che garantisce a tutto il nostro staff altissime competenze e aggiornamenti con le ultime tecniche e procedimenti.

Elettricisti altamente qualificati che lavorano in un ruolo di supervisione con anni di esperienza diplomati o laureati in ingegneria elettronica per rilasciare le certificazioni idonee.

Un team di operai che lavorano con le connessioni meccaniche, gli impianti di illuminazione, gli alimentatori, i sistemi di sicurezza e le comunicazioni nelle residenze private e anche negli edifici commerciali.

Progettazione e produzione di fasci di cavi

La nostra azienda ha le capacità di progettazione di automazioni con lo scopo di progettare fasci di cavi e telai che garantiscano prestazioni ottimali per il cliente;

– Misurazione del cavo completamente automatizzato, taglio, piegatura striscia;
– Monitoraggio automatico della piegatura forza (CFM): che garantisce il 100% dell’affidabilità della piegatura;
– >Marcatura dei cavi per l’identificazione a getto d’inchiostro diretta.

I disegni di cablaggio includono anche l’uso di unipolari e cavi, sia per una costruzione standard, nonché per la progettazione di cavi specializzati.

Dal nostro lavoro accurato e professionale i massimi benefici possono essere derivati per il cliente. Siate sempre consapevoli del fatto che un’azienda con una strategia di ricerca di successo come la nostra garantirà sempre il massimo impegno, in particolare all’inizio del processo di lavorazione richiesto dal cliente.

Questa è una nostra prerogativa, una decisione strategica in grado di fornire vantaggi significativi per un periodo prolungato di tempo.

Prontoelettricistaroma.it

Come fare soldi con il trading di opzioni binarie

Fare soldi Online è una delle attrazioni principali del trading delle opzioni binarie e vi è, naturalmente, un elemento di abilità con la giusta scelta dell’Assets o dell’Opzione Forex.

Che tipo di investitore sei?

il tipo di investitore che ama tenere il dito sul pulsante seguendo l’impulso e il sentimento, o sei il tipo di persona che religiosamente legge tutte le più recenti notizie finanziarie con il fine di ottenere profitti regolari e ripetuti con un trading di opzioni binarie?

Tuttavia, il mondo del trading delle opzioni binarie è una novità e il primo obiettivo è la ricerca di migliorare le possibilità di ottenere quante più informazioni possibili per la massima redditività dalle Opzioni Binarie. Quindi, non avere fretta, occorre che tali operazioni online, siano affiancate da una strategia di trading efficace.

In questo articolo ci accingiamo a dare uno sguardo ai diversi modi per fare soldi online con il trading di opzioni binarie anche se vi preannunciamo che non esiste una formula segreta per ottenere profitti costantemente:

Diversificare i vostri commerci – Assicuratevi che quando si firma con un qualsiasi broker di opzioni binarie, questo ti permetterà di inserire un numero svariato di diversi mestieri e sia dotato di innumerevoli opzioni di mercato.

Ci sono alcuni siti online che cercano solo i tuoi versamenti e non gli importa nulla del tuo successo nel trading, in realtà si dovrebbero evitare questi siti, in quanto potete avere accesso ad una vasta gamma di opportunità di trading e sarete in grado di scegliere un broker che vi offrirà l’esatto tipo di commercio che cercate per poterlo sfruttare a vostro vantaggio.

Uno dei modi più semplici per voi per bloccare eventuali profitti quando si inizia a negoziare con le opzioni binarie online è accettare il bonus di iscrizione che tutti i siti di trading di opzioni binarie offrono come nuovo iscritto. Quindi, se siete nuovi alla negoziazione di opzioni binarie online, si dovrebbe prendere in considerazione una tale strategia.

L’Opzione Binaria può essere molto volatile e spesso vede i traders esperti fare soldi. Ci sono un sacco di cose che possono accadere durante il corso di una giornata di trading che può avere un effetto drammatico sul valore del vostro conto online.

Di fondamentale importanza sono le News, si tratta di notizie spesso finanziarie che possono influenzare notevolmente il valore di qualsiasi valuta quindi,
pensate a lungo e duramente su quali valute volete commerciare.

Se siete dei novizi nelle opzioni binarie prendete in considerazione i Trades Exit – Troverete un certo numero di broker di opzioni binarie che evidenziano la possibilità di un’uscita anticipata dal trading – se il vostro commercio sta facendo un profitto ma davanti a voi avete ancora un certo periodo di tempo prima che il commercio si chiuda, allora potete sfruttare l’opzione Exit, ottenedo un profitto anticipato più basso del profitto finale ma certamente sicuro.

Evitare Consigli e Gossip – Ci sono siti che vi offrono consigli di trading a forma di pettegolezzo e può essere facile per un novizio cadere in consigli sbagliati che possono tradursi in perdite di soldi.

Non mi resta che augurarvi un buon trading di opzioni binarie, un modo per guadagnare soldi online.

Come fare soldi in poco tempo da casa

Quanti di voi desiderano lavorare da casa senza un grande investimento iniziale? stiamo parlando di qualcosa che fa svoltare radicalmente la vita, un’opportunità a basso costo e dall’elevato rendimento. La risposta? si chiama Opzioni Binarie.

Quali sono le opzioni binarie?

Andiamo per gradi ed analizziamo per prima cosa la parola e come è composta:

Binario – due strade o possibilità.
Opzione – Un derivato finanziario che rappresenta un contratto di vendita da una parte ad un’altra.

In poche parole, un’opzione binaria è un’opzione finanziaria in cui la vincita è a un importo fisso. A differenza delle opzioni tradizionali è necessario prevedere correttamente solo se la risorsa selezionata si chiude al di sopra o al di sotto del prezzo di partenza.

Praticamente si effettua una chiamata se si pensa che il prezzo si muoverà verso l’alto o verso il basso. Anche (e questa è una delle differenze cruciali con le opzioni binarie) la differenza con le opzioni tradizionale, è che la vincita non è proporzionale al movimento.

Riceverai il pagamento fisso, anche se il prezzo si muove di un “tick“.

In alcuni casi è possibile ottenere una percentuale del vostro investimento iniziale, anche se il commercio finisce out of the money (se perdi), questo ovviamente a seconda delle condizioni contrattuali del broker che andrete a scegliere.

Ci sono un sacco di diverse attività che è possibile commerciare con le opzioni binarie. Alcuni di questi sono:

  • Forex;
  • Commodities;
  • Mercati

Quindi, diciamo che si avvia un commercio di € 100 sulla coppia EUR/USD con un tempo scelto di scadenza 10 minuti e rendimento del 70%. Se il commercio si conclude “in the money” il tuo ritorno è di 170 €, un profitto di € 70. Se finisce la tua previsione non si avvera e perderai il tuo investimento o in alcuni casi ottiene una piccola parte indietro.

Il trading di opzioni binarie è diventato molto popolare negli ultimi anni, ed è un’ottima occasione per lavorare da casa. Per il trading online ci sono molti siti web e strategie che promettono di farti ottenere numerosi successi e in molti casi si avverano.

Con il trading online, se siete disposti da casa vostra a imparare e mettere lo sforzo necessario, potrete ottenere un buon reddito.

E’ importante commerciare con una buona strategia, essere disciplinato per quanto riguarda la gestione del denaro e capire la psicologia del trading online.

Che cosa avete bisogno per negoziare da casa con le opzioni binarie?

La mia configurazione è semplice, ma essenziale per il trading online da casa.

Il primo e più importante passo è ottenere una piccola quantità di denaro per il primo commercio. La maggior parte delle piattaforme di opzioni binarie offrono un bonus di benvenuto fino a 100% per la prima iscrizione quindi potrai tranquillamente duplicare il tuo capitale. Per esempio, con un deposito di € 1000, il broker ti dà un supplemento di € 1000. Quindi il tuo commercio partirà con € 2000.

In secondo luogo è necessario un computer e una connessione a internet.

Software per il commercio – Io uso MetaTrader 4, è possibile installarlo gratuitamente.
Infine, è necessario un account con un broker.

Quindi, vi abbiamo dato l’opportunità di lavorare da casa, una valida alternativa al tradizionale lavoro attraverso una breve panoramica delle opzioni binarie e quello che sono.

Come fare soldi velocemente

“Io davvero non capisco le scorte (azioni) o come gli investitori riescono a fare i soldi. La domanda è, come un investitore che si trova ad iniziare, che cosa devo sapere?”

In questo articolo vi svelerò il mistero delle scorte in modo da farvi capire i loro pro e contro. Troverete le migliori modalità di acquisto delle scorte, ottenendo una strategia intelligente di investimento e un ritorno economico.

Uno dei modi migliori per investire denaro è quello di acquistare beni che creano reddito, aumentando di valore, o entrambe le cose.

Alcune attività possono apprezzarsi solo nel prezzo, come ad esempio una collezione d’arte o come per i metalli preziosi. Una persona li compra con l’idea che in futuro varranno di più, in modo da poterli vendere per un profitto. Altri beni creano un reddito con importo fisso mensile di interessi.

Gli investimenti che offrono il potenziale sia per reddito che per apprezzamento dei prezzi includono:

  • Affitto degli immobili;
  • Le Azioni (Aziende);
  • Riserve.

Quali sono scorte?

Cerchiamo di capire le azioni e perché le raccomando agli investitore.

Le aziende emettono azioni per raccogliere fondi da parte degli investitori, un concetto semplice. Questo perchè una società ha bisogno di finanziare una ricerca innovativa, aprire una divisione in un paese straniero, o noleggiare un gruppo di ingegneri di talento.

Le scorte sono beni immateriali che ti danno la proprietà di una società. È per questo che sono conosciuti anche come azioni o partecipazioni. Possedere un’azione ti dà diritto a una parte degli utili e patrimonio della società.

Come ho già detto, le scorte possono aumentare di valore, che si chiama rivalutazione del capitale. Mentre sto scrivendo questo articolo, le azioni di Facebook (FB) e Apple (AAPL) possono essere acquistate sul NASDAQ rispettivamente a $ 59,83 e $ 593,76 per azione. Walt Disney (DIS) stock sta vendendo sul New York Stock Exchange a $ 15,03.

Quindi, se si acquista Walt Disney a 15,03 dollari per azione e il prezzo sale a $ 30, si può ottenere un guadagno di $ 14,79 ($ 30 – $ 15,03).

Oltre a una rivalutazione del capitale, alcuni stock permettono di ottenere una parte degli utili delle società. Questo sistema prende il nome di dividendo e distribuisce i pagamenti dei dividendi agli azionisti.

I dividendi pagano anche quando il prezzo delle azioni scende, così possederle è un modo intelligente per la copertura contro eventuali perdite di mercato.

Pro e contro dell’investimento in azioni

Ci sono molti vantaggi a investire in azioni e guadagnare soldi velocemente. Uno è che non hai bisogno di molti soldi per iniziare questa attività. L’acquisto di una sola azione ti inquadra già nella figura dell’imprenditore, senza dover investire i risparmi di una vita o assumersi tutti i rischi di un’azienda.

Il grande vantaggio delle azioni è che offrono il maggior potenziale di crescita del mercato. Anche se non c’è alcuna garanzia che ogni azione aumenterà di valore.

Se si sta investendo per un obiettivo a lungo termine come la pensione, nessun altro tipo di investimento comune si comporta meglio delle scorte.

Il principale svantaggio di investire in azioni è che i prezzi sono volatili e quindi possono avere dei picchi verso l’alto o precipitare rapidamente. Notizie, previsioni sugli utili e bilanci trimestrali sono solo alcuni trigger che movimentano la compravendita delle azioni.

La volatilità dei prezzi è il motivo per cui le scorte sono uno degli investimenti più rischiosi a riscatto a breve termine.

Prestate attenzione, investire al momento sbagliato potrebbe spazzare via il vostro portafoglio o causare la perdita del vostro denaro.

i 10 miglior siti internet di annunci di lavoro

Jobrapido.com, Lavoro.corriere.it, Subito.it, Kijiji.it e Annunci.ebay.it, Experteer.it, BachecaLavoro.com, Lavoro.org. e Biancolavoro.it.

Infojobs.it: È uno dei siti web più conosciuti ed affidabili per cercare lavoro. Le agenzie interinali, le agenzie per il lavoro e le aziende inseriscono le loro offerte a cui è possibile rispondere solamente con un click. Per poter avvalersi del servizio bisogna registrarsi al sito e, una volta registrati gratuitamente, inserire i dati personali e la provincia in cui si è interessati trovare lavoro.

Monster.it: il portale è specializzato in annunci di grandi aziende. E’ necessario iscriversi e dopo averlo fatto, oltre a poter inserire il proprio curriculum in formato «ricercabile» per le aziende e consultare migliaia di annunci di lavoro, il sito mette a disposizioni interessanti articoli su come scrivere il CV al meglio, come scrivere una lettera di presentazione e molto altro.

Jobrapido.it: è un motore di ricerca che aiuta gli utenti a trovare i vari annunci che sono stati pubblicati facendo una selezione in base a una chiave decisa dai visitatori così che risultano solamente gli annunci personalizzati.

Lavoro.corriere.it: il servizio offerto da Il Corriere della Sera è particolarmente adatto per chi è alla ricerca di annunci di lavoro in cui si ricercano figure con una qualifica professionale piuttosto elevata.

Subito.it: è un sito in cui si può trovare veramente ogni genere di annuncio ed è per questo motivo che si rivolge soprattutto a coloro che mirano a rispondere ad un ampio numero di offerte di lavoro.

Kijiji.it e Annunci.ebay.it: si tratta di siti molto generici in cui è possibile effettuare una prima selezione su base territoriale.

Experteer.it: è un sito con un target più specifico dato che è specializzato in ricerche di lavoro executive e mette i suoi utenti in contatto con un network di Head Hunter. Experteer è un servizio per lo sviluppo della carriera in Italia e in Europa, specializzato in offerte di lavoro manageriali.

BachecaLavoro.com: è un sito in cui è possibile filtrare sia in base alla regione che in base alla categoria lavorativa.

Lavoro.org: Attivo dal 1997, il portale da la possibilità di incontrare domanda e offerta.

Biancolavoro.it: questo portale è diviso in due sezioni: da una parte ci sono le proposte di lavoro vere e proprie, dall’altra una sorta di Magazine con dritte e consigli.

Lavoratorio.it: funziona esattamente come Jobrapido.

Trovalavoro.it, indeed.it, jobgratis.com, helplavoro.it: questi siti internet selezionano gli stessi annunci di lavoro da un unico server, quindi bisogna fare attenzione a non inviare una doppia candidatura alla stessa azienda.